+39 333 290 9821 studiovalle@italogestioni.it

In uscita un altro Bando della Regione Abruzzo che a favore delle imprese è previsto per chi fa investimenti

  • di almeno € 25.000 euro
  • rivolti all’implementazione di un nuovo prodotto per
    l’impresa e/o per il mercato e all’innovazione del processo produttivo già avviato, mediante cambiamenti di
    tecniche, attrezzature e/o software tendenti a diminuire il costo unitario di produzione e/o ad aumentare la
    capacità produttiva dell’impresa oppure a migliorare la sicurezza degli operatori anche al fine del contenimento
    e contrasto del diffondersi del Covid 19.
  • rivolti alla introduzione di nuovi metodi di organizzazione del lavoro nel luogo di produzione e/o nelle relazioni esterne volti a ridurre l’impatto del Covid 19.
  • con spese sostenute anche dal 6 marzo 2020
  • con possibilità di cumulo con i crediti di imposta statali per misure anti covid19

In relazione all’investimento realizzato, l’intensità di aiuto massima concedibile può arrivare al 70%.

Se sei interessato a presentare la pratica (se non sei già nostro Cliente) devi preliminarmente fornirci i seguenti documenti

  • VISURA CAMERA COMMERCIO
  • Breve relazione” sulla attività che hai finora svolto e sul progetto che hai in mente e quali “benefici” (ti spiegheremo meglio in seguito) pensi di ottenere con i nuovi investimenti

Successivamente

  • Spese istruttoria € 300/500 + IVA (a seconda della complessità del progetto di investimento). L’importo preciso del preventivo e della bozza di incarico posso comunicartelo dopo che ci hai mandato la visura camerale e la Breve relazione di cui sopra.
  • Firma incarico a noi … l’importo è di € 300-500 Euro come spese istruttoria da anticipare alla firma dell’incarico. Il compenso (3-6 % del contributo riconosciuto) sarà dovuto solo e soltanto ad esito positivo della domanda (accoglimento della domanda) Se siete già nostri Clienti abituali il pagamento sarà rinviato alla data di prima erogazione dello stesso. 

Successivamente saranno richiesti – indicativamente – i seguenti documenti, da consegnarci al più presto (ai fini del buon esito della pratica conviene muoversi già da ora!)

  • Modello UNICO 2019.2018.2017
  • DOCUMENTO PERSONALE E C.F.
  • Matricola INPS
  • Dati catastali dell’immobile e titolo di disponibilità
  • Marca da bollo da € 16 (incluso nelle spese di istruttoria)
  • PREVENTIVI ACQUISTI DA FARE
  • Preventivo di un tecnico per la perizia (abbiamo un partner tecnico che potrà farlo)
  • indicazione (chiedendolo alla compagnia di assicurazione di propria fiducia) di +/- quanto costerà una fideiussione assicurativa su anticipo 50% del contributo richiesto
  • Se hai dipendenti ….dichiarazione del consulente del lavoro per ULA e Libro unico del lavoro

LA DOMANDA E’ A SPORTELLO. Sarà fondamentale presentarla il prima possibile.

Lingua