Studio Valle & Italo Gestioni srl

Consulenza e Assistenza Fiscale Amministrativa Organizzativa e Finanziaria

Accesso all’INPS (e non solo) con SPID, CIE e CNS

da Set 9, 2021

Fine del PIN per accedere alla piattaforma INPS. Non è più possibile entrarci se non con SPID, CIE o CNS. L’INPS, con riferimento al processo di dismissione del PIN in favore dei nuovi strumenti di identificazione digitale, infatti ha comunicato che gli utenti interessati dovranno quindi dotarsi di SPID, CIE e CNS entro agosto 2021. Si riportano di seguito cosa sono le predette sigle

SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale);
CIE (Carta di Identità Elettronica);
CNS (Carta Nazionale dei Servizi).

Si tratta di strumenti che permettono maggiori livelli di sicurezza di accesso e il vantaggio di utilizzare una sola identità digitale per interagire con:

  • tutte le Pubbliche Amministrazioni;
  • i soggetti privati aderenti;
  • le Pubbliche Amministrazioni dell’Unione Europea in base alle disposizioni del Regolamento eIDAS.

Quindi, sicuramente sarà più semplice (COME SEMPRE) per la Pubblica Amministrazione sapere chi entra nelle loro piattaforme online e sarà sempre più “complicato” per i poveri contribuenti, che d’ora in poi dovranno fare tutto loro (i dipendenti pubblici tra poco non faranno davvero nulla di nulla!)

Newsletter gratuita

Consulti online

Contabilità online

Business plan online

Copy link
Powered by Social Snap